img-4
img-5

Il Festival!

L’Italian Larp Festival è il più importante punto di incontro per chi vuole provare giochi di ruolo dal vivo originali e divertenti.

Un luogo dove la community si incontra giocando, dove nascono nuove amicizie e dove si rincontrano vecchi compagni di avventure.

Che tu giochi da anni o che sia alla prima esperienza, l’Italian Larp Festival è fatto per te!

img-6
img-7

Chamber Larp

I larp da camera sono storie che si vivono in prima persona e che prevedono allestimenti intelligenti e minimali.

Sono narrazioni condivise che ti divertiranno, ti stupiranno e ti emozioneranno. Sono larp che ci mettono alla prova e permettono di conoscere meglio se stessi e gli altri.

Una delle cose migliori è che può partecipare chiunque. Non serve nessuna preparazione o costume. Basta la voglia di mettersi in gioco.

img-8
img-9
img-10
0+

larp

0+

giocatori

0%

gaso

img-11

info

DATA
8-10 dicembre 2023

LOCATION
Fortuna Resort****
Via della Valle, 76
53042 Chianciano Terme SI

ISCRIZIONI
Da 140€ a 215€
Pagamento a rate disponibile.

Vitto e alloggio compresi.

iscriviti

Entra nella Lista d'Attesa 👋💫

Aiutaci a organizzare più repliche dell’evento che ami! Sarai il primo a sapere quando saranno disponibili nuove repliche 😉.

La lista d’attesa è gratuita e non vincolante. Riceverai anche notizie e approfondimenti sul mondo della Chaos League. Niente spam, promesso 🤝.

all inclusive!

Vitto e alloggio sono compresi nella quota di iscrizione, facile no? Pensiamo a tutto noi, tu pensa a divertirti 😉

preiscriviti per lo sconto early bird!

Preiscriviti subito per avere la priorità all’apertura delle iscrizioni e avere uno sconto del 10% sull’iscrizione. La preregistrazione è gratuita e non impegnativa. Riceverai inoltre notizie, offerte speciali e approfondimenti sul mondo della Chaos League.

Entra nella community!

Marta Caliò

Recensione certificata Facebook

Inclusivitá, professionalità e passione. Per me la migliore community larp italiana che offre non solo grandissime emozioni, ma esperienze con una marcia in più, sempre uniche e speciali. Ho trovato con il tempo una seconda famiglia in alcuni dei giocatori di questa grande realtà e non potrei essere più felice di così! GASO ❤️

img-13
Fabio Weir Mallero

Recensione certificata Facebook

Attenzione, cordialità, larp scelti per la profondità esperienziale e vivacità emotiva. Rispetto ed inclusione.
img-14
Silvia Lupi

Recensione certificata Facebook

Forse tra gli Eventi migliori a cui ho partecipato. Ho visto un grande amore ed attenzione su ogni cosa. Lo Staff sempre presente ma non invadente.

img-15
Roberto Susan

Recensione certificata Facebook

Uno staff che crea storie incredibili in location spettacolari, creano eventi coinvolgenti e intelligenti, ma con una gentilezza assurda, posso solo ringraziarli.
img-16
Gianluca Caruso

Recensione certificata Facebook

Chaos League è una sorta di certificato di garanzia per un esperienza di Larp che ti avvolge completamente, ti abbraccia e ti porta con sé in spazi e tempi inimmaginabili, ti consente di vivere vite differenti, condite con tutte quelle emozioni che attraversano cuore, mente e anima e poi, con la stessa delicatezza ti accompagna a casa, consapevole di aver vissuto un’esperienza unica e intensa.

img-17
Paola Iseppi Treccani

Recensione certificata Facebook

Fanno larp per tutti i gusti, con particolare attenzione al lato emozionale, organizzatori attenti e preparati, sempre disponibili. Con loro si fanno esperienze emozionanti e hanno la capacità di farti sentire a casa e benvenuti appena li conosci. Assolutamente consigliato!
img-18
Saeros Erik Enrico

Recensione certificata Facebook

Consigliatissimi. persone meravigliose, ambiente inclusivo e tematiche, organizzazione e progetti veramente splendidi. Ogni loro evento è una vera e proprio opportunità nella vita, non fateveli scappare
img-19
Serena Piccione

Recensione certificata Facebook

Grandi professionisti. Giocare un larp con la Chaos League è più che una esperienza, è una pietra miliare nella vita di un giocatore. Racconterai delle emozioni vissute per mesi e ricorderai il larp per tutta la vita.
Grandi storie, magnifico design, metatecniche geniali, workshop splendidi, locations incredibili e potrei continuare a lungo.
img-20
Marco Tamburrino

Recensione certificata Facebook

Ho iniziato a fare sul serio gioco di ruolo dal vivo con Chaos League, è stato qualcosa di magico. Negli anni ho provato anche altre cose, ma ogni volta che ritorno ad un evento Chaos, mi sento a casa. La cura che Chaos mette nel design propri eventi è maniacale e i risultati sono sempre strabilianti. Ormai mi sono convinto che i larp di Chaos League sono unici.
img-21
Ansy Vic

Recensione certificata Facebook

Consiglio di lanciarsi senza esitazione, ho vissuto una esperienza magica!
 
img-22
Lara Casapieri

Recensione certificata Facebook

Un posto in cui ci si sente a casa ❤ delicatezza, professionalità, creatività ai massimi livelli.
img-24
Paola Pao Tigrino

Recensione certificata Facebook

Giochi di ruolo di alto livello, condotti in modo esperto e sensibile, con apertura alle sperimentazioni di design e alla ricerca accurata di temi e ambientazioni particolari.

img-25
Alessandro Romanzin

Recensione certificata Facebook

Sono dei professionisti del gioco di ruolo dal vivo: con loro non sbagli mai!

img-26
img-27
img-28

Potrebbe subire variazioni 🙂

8 dicembre

  • img-2917.00 👏 Apertura!
  • img-3018.00 💡 Talk e workshop
  • img-3120:00 😋 Cena
  • img-3221.00 🌈 Fascia di gioco #1

9 dicembre

  • img-339:30 👋 Rito di benvenuto
  • img-3410.30 🌈 Fascia di gioco #2
  • img-3513.30 😋 Pranzo
  • img-3614.30 🌈 Fascia di gioco #3
  • img-3720:00 😋 Cena
  • img-3821:00 🥳 Larp Party!

10 dicembre

  • img-3910:00 🌈 Fascia di gioco #4
  • img-4013:30 😋 Pranzo
  • img-4114.30 🏅 Awards
  • img-4215:00 🌈 Fascia di gioco #5
  • img-4318.00 👋 Chiusura
img-44

Uno spazio unico

Abbiamo una nuova location, più grande, più bella, accogliente e con una ristorazione top. Una struttura d’eccellenza: Il Resort Fortuna**** a Chianciano Terme (SI).

Una struttura con decine di camere e sale per le nostre attività! Qui dormiremo, discuteremo, mangeremo e giocheremo insieme. GOOGLE MAPS

Car Sharing

Cerchi un passaggio? Nessun problema! La community si muove da tutta Italia per raggiungere ILF, cerca un passaggio usando i nostri gruppi Facebook e sul server Discord.

Larp Express

Si può arrivare anche col treno (ti diamo uno strappo noi dalla stazione, ma avvisaci qualche giorno prima!) scendi alla stazione Chiusi-Chianciano Terme.

img-45

Scopri i larp in programma! Ne abbiamo per tutti i gusti! Intimi e riflessivi, divertenti, originali, adrenalinici, gotici. Hai l’imbarazzo della scelta!

scopri i larp
img-46
img-47
img-48

ILF for Family

I più piccoli sono benvenuti! Alle famiglie verranno riservate camere in una zona dell’albergo più tranquilla e attività pensate per loro.

  • img-491-6 anni
    Attività divertenti, formative, ludiche per i più piccoli mentre i genitori possono dedicarsi ai loro larp.
  • img-507-13 anni
    Sessioni di gioco di ruolo da tavola e dal vivo ad hoc.
  • img-5114 +
    È possibile partecipare ai larp nel programma regolare. Se avete bisogno di un consiglio per la scelta dei larp più adatti contattateci.
img-52

Southern Way Awards

A ILF i giocatori hanno grandi poteri e grandi responsabilità! Sarete voi a scegliere i giochi che riceveranno gli Awards.

Ci sono tanti autori che si impegnano per darci le storie migliori da vivere. Game designer che si fanno in quattro per portare avanti la loro passione. Noi siamo convinti che questa passione vada premiata.

img-56
img-57

Porta un tuo larp

Hai scritto un larp e vuoi portarlo al Festival? Mettiamo a tua disposizione tutte le risorse di cui hai bisogno. È un’occasione per condividere la tua opera. In più hai uno sconto speciale sull’iscrizione!

vai al form
img-58

Larp Party!

Una serata da ricordare! Il più folle, divertente e inclusivo larp party ever! Il sabato sera festeggiamo con spazi per tutti i gusti. Ambienti per festeggiare, condividere, ridere, giocare e fare amicizie che rimangono.

  • ✨ ILF Show
    Un grande classico, dove il protagonista è la community (e si ride parecchio)!
  • 💃🕺 Boiler Room
    Un DJ set pazzesco adatto a chi vuole buttarsi nella mischia fino a notte fonda!
  • 🛋️ Lounge
    Un ambiente tranquillo e rilassante dove chiacchierare e condividere emozioni e pensieri.
  • 🤫Larp Clandestini
    Ancora voglia di giocare? Ci sono larp clandestini fino a notte fonda!
img-59

entra nel mondo dell'

img-60iscriviti
img-61
img-62

Il palinsesto dei larp potrebbe variare nei prossimi giorni. Ci stiamo lavorando 🙂

img-63

The Last Movie 

di Björn Thalén & Simon Larsson

2-3 ore

gruppi di 4

Distopia, Resistenza, amore, cinema, messaggi scritti, scelte difficili.

Questo Larp è disponibile solo il Venerdì

img-64

Mondo distopico, una dittatura da combattere, scelte da prendere. Una vita da cominciare in clandestinità, una speranza per il futuro E un prezzo da pagare. Protetti dall’oscurità del cinema, ci si scambia un saluto, forse l’ultimo. Non sono tempi in cui il domani è certo. Un ultimo messaggio, un ultimo sguardo che spiega tutto. Una vita, un amore proibito, una speranza per il futuro.

Il cinema è un posto perfetto per un rifugio temporaneo, per scrivere quello che non si riesce a dire. Le emozioni si affollano, la lotta continua. Questo larp si gioca durante la proiezione di un film e si comunica con messaggi scritti, sguardi e dettagli profondi.

img-65

Zugzwang

di Chiara Cappiello

2 ore

4-6

riflessione, co-creazione, scacchi, scelte, destino

Questo Larp è disponibile solo il Venerdì

img-66

Un nobile Cavaliere, di ritorno dalle crociate, sfida a scacchi la Morte nella speranza di rimandare la sua dipartita. La Morte, accettata la sfida, guida acluni teatranti nel rievocare frammenti dell’inquieto passato del suo avversario. Mosse di scacchi dipingono il chiaro-scuro di queste memorie, mentre il Cavaliere, tra bagliori di speranza e ombre di rimorso, plasma il destino delle sue reminiscenze.

Ispirato al capolavoro di Bergman, “Il Settimo Sigillo”, Zugzwang è un gioco intimo e introspettivo sulle scelte, sui rimpianti, sulla vita e sulla morte.

img-67

B.L.E.E.D.

di Irene Oppo

2 ore

4-8

Investigazione, Agenti Speciali, Perdita di Identità, Narrazione Collettiva

Questo Larp è disponibile solo il Venerdì

img-68

La Bio-Liminal Events Extraction Division, B.L.E.E.D., è un’agenzia investigativa internazionale incaricata di risolvere casi estremamente complessi. Una innovativa tecnologia forense, la Bio-Liminal, permette ad agenti addestrati di ricostruire avvenimenti successi partendo da alcune ricostruzioni fotografiche.
Tramite la connessione Bio-Liminale con i soggetti raffigurati, gli agenti riescono a entrare per pochi minuti dentro alle scene e vivere gli eventi accaduti direttamente attraverso gli occhi dei presenti. C’è un possibile effetto collaterale per gli agenti che usano la tecnologia, ovvero quello di perdere gradualmente la propria identità dentro quella che stanno impersonificando.

I giocatori sono gli agenti speciali a cui viene assegnato un caso, che dovranno interamente ricostruire tramite una narrazione collettiva, consci che ogni avanzamento potrebbe causargli la perdita di parti della propria identità.

img-69

Stonewall 1969 - Una storia di guerra

di Stefano Burchi

3-4 ore

2-3

oppressione, rivolta, discriminazione, LGBTQI+, diritti, violenza, rivendicazione

Questo Larp è disponibile solo il Venerdì

img-70

Nel 1969 gli atti omosessuali erano illegali in tutti gli Stati Uniti ad eccezione dell’Illinois. La vita era molto dura per chi frequentava lo Stonewall Inn, un bar gay molto popolare a New York. Le persone queer erano considerate criminali, malate e immorali: non c’era posto per loro nella società ed erano vittime di continue discriminazioni e soprusi.
Una notte di giugno, la frustrazione degli avventori scoppiò in una rivolta carica di rabbia contro la violenza continua della polizia. Gli scontri durarono giorni.

In questo gioco metteremo in scena la vita, i sogni, le relazioni, i problemi, le paure e le difficoltà di persone queer le cui vite si incrociano con le situazioni che portarono alla rivolta di Stonewall e alla nascita del movimento di liberazione omosessuale nella sua incarnazione moderna.
Il gioco è un Tabletop RPG senza GM.

img-71

Natale a tutta locura

di Umberto Casadio

2 ore

8-12

cinepanettone, comicità grottesca

Questo Larp è disponibile solo il Venerdì

img-72

Se avete sempre pensato che il Larp sia una forma d’arte e non un mero intrattenimento, “Natale a tutta locura” è il gioco giusto per mettere alla prova le vostre convinzioni. Ispirato alla commedia cinematografica italiana, il gioco è strutturato in modo da lasciare massima libertà creativa ai giocatori: preparatevi a lottare a fianco di personaggi discutibili per sfuggire a cataclismi inverosimili.

img-73

Gli ascoltatori

di Matteo Tusa

1 ora

5-7

Progetto SETI, il tempo che passa, cosa lasciamo al futuro.

Questo Larp è disponibile solo il Venerdì

img-74

Un gruppi si scienziati che lavorano a un radiotelescopio ricevono un messaggio da intelligenze extraterrestri sotto forma di un disegno da interpretare. A causa della velocità della luce tra un messaggio e la sua risposta passano decenni. La vita dei personaggi intanto va avanti.

img-75

When Friendship Deepens

di Joel Grimm e Gustav Nilsson

3 ore

coppie

Amicizia, emozioni, scene ripetute

img-76

Un larp emotivamente intenso sulla creazione di un’amicizia. In questo scenario impersonerete due amici intimi. Alcune scene verranno rigiocate più volte con la possibilità di riflettere e influenzare l’andamento del gioco e la vostra amicizia, cercando nuove vie per renderla più profonda.

img-77

Heroes

di Mo Holkar

3 ore

4-5 giocatori

Fuga, lealtà, Berlino, anni ‘70

img-78

Heroes è una storia drammatica che parla di gruppi di amici e di come sia difficile essere leali in certe circostanze. È ambientato a Berlino Est a metà degli anni ’70, in due luoghi diversi: una stanza di un edificio abbandonato che si affaccia sul Muro e una stanza di un posto di guardia che lo protegge.

Per metà della storia interpreterete un gruppo di cinque giovani amici e amanti della Germania Est che si incontrano per parlare di come attraversare il Muro a Berlino Ovest. Nell’altra metà giocherete una squadra di cinque guardie di frontiera il cui compito è impedire tali fughe, usando la forza se necessario.

Le guardie di frontiera sono scritte come “versioni alternative” dei personaggi fuggiaschi, sono quello che ognuno di loro avrebbe potuto essere, se le loro vite avessero preso la strada del servizio allo Stato piuttosto che quella della ribellione. Ma la resa dei conti sta per arrivare.

img-79

Mall Rats

di Sara Sheikhi

2 ore

12 giocatori

Normalità di facciata, Conflitto/coperazione, differenze sociali

img-80

Mall Rats esplora le lotte e le relazioni interpersonali di lavoratori e visitatori di un tipico centro commerciale. I dipendenti a volte chiamano i visitatori più frequenti, un gruppo di adolescenti indesiderati e indisciplinati, la “banda dei topi”.

Ma cosa disturba davvero nel centro commerciale? E quali problemi attanagliano i dipendenti? Dietro una facciata di normalità si nascondono segreti, misteri e verità che andranno affrontati. evidenziando il conflitto tra il non voler perdere la faccia e il non voler perdere onestà e vulnerabilità in un contesto capitalistico. Interpreterete un lavoratore del centro commerciale o un membro della banda dei ratti. Mall Rats è incentrato sul conflitto e sul lavorare insieme per affrontare i problemi che si celano dietro la facciata del centro commerciale.

img-81

Bring your own bottle

di Alisa Matavilava, Yauheniya Siadova, and Nastassia Sinitsyna

3 ore

4-5 giocatori

Amicizia, party, chiudere col passato

img-82

B.Y.O.B. è una commedia ambientata ai giorni nostri. Racconta la storia di un gruppo di amici d’infanzia che ama fare festa e bere molto. Tuttavia, tutti loro hanno forti motivi per smettere. Così di recente hanno finalmente deciso di smettere di bere e di “crescere”.

Questa sera è la loro ultima occasione per farsi una bella bevuta e ripensare a tutte le pazzie che hanno fatto durante gli anni passati. La regola principale della festa è “Lascia il passato nel passato e divertiti”. Questo significa che, anche se negli anni passati hanno avuto qualche problema spiacevole, ora è tutto risolto e perdonato. Si spera.

img-83

Mikodine XA

di Lauri Lukka

3/4 ore

5-17 giocatori

Medicina miracolosa, Scelte difficili, Impro, esprimere/celare le emozioni

img-84

Molti di noi hanno lottato con problemi di peso. Ci sono molte diete in circolazione che promettono risultati rapidi, ma nessuna funziona. Ma una nuova tecnologia innovativa ha finalmente reso possibile un prodotto che funziona davvero, Mikodine XA!

Ambientato nell’ufficio moderno della Reyes & Shaw farmaceutica situata nel cuore di Londra, Mikodine XA è un gioco sul conflitto tra coscienza ed egoismo e sul nascondere le proprie emozioni. Il meccanismo del gioco trae ispirazione da alcune tecniche del musical e dall’improvvisazione teatrale. Mikodine XA è anche un larp che affronta temi politici e sociali.

img-85

Fake News

di Malcolm Campbell and Mo Holkar.

3 ore

4-8 giocatori

Realtà relativa, lavoro in team, populismo, etica

img-86

Con grande sorpresa del Partito e dell’Opposizione, è stato eletto un nuovo Presidente senza alcuna esperienza politica. Si tratta di una celebrità che ha fatto campagna elettorale con idee populiste – nominalmente come membro del Partito, anche se le politiche del Presidente non sono sempre ben allineate, o addirittura coerenti.

L’ambientazione è un’esplorazione della politica populista contemporanea: si attingerà a storie di cronaca sia dal Nord America che dall’Europa, fondendole in un’unica narrazione fittizia.

I personaggi sono lo spin team del Presidente, che lavora duramente per rendere il governo accettabile per la gente, dando un’interpretazione favorevole a una serie di notizie. Nel corso del gioco, i giocatori lavoreranno su una pila di carte contenenti eventi di cronaca che dovranno trovare un modo per trasformare in fake news o in una narrazione positiva per il Presidente. I diversi personaggi avranno una maggiore lealtà verso il Presidente, il Partito o il Popolo, e diverse influenze sui media. I loro poteri di invenzione saranno sempre più sollecitati e la loro dissonanza cognitiva sempre più forte fino al culmine narrativo finale.

img-87

Journey Home

di Simon James Pettitt

3 ore

4-5 giocatori

Famiglia, ricordi, Natura, onirico

img-88

Journey Home è un larp poetico e malinconico, a tratti onirico. Racconta la storia di una famiglia tornata nella propria città d’origine per ricostruirsi una vita, dopo una serie di eventi sfortunati. E’ un larp che si gioca all’aperto: la natura circostante viene utilizzata per creare ricordi condivisi ed esplorare le memorie dimenticate, attraverso meccaniche narrative profonde e collaborative

Journey Home è un larp tranquillo e contemplativo in cui ci si concede il tempo di raccontare la storia di una famiglia che si ama profondamente, malgrado le differenze e le difficoltà.Il gioco è liberamente ispirato ai videogiochi del genere “walking simulator”, in cui ci si muove attraverso un mondo ricco di echi del passato, da svelare poco a poco. Alcuni titoli di riferimento: Everybodys Gone to the Rapture, Dear Esther e What Remains of Edith Finch.

img-89

Waiting for flight GO901

di Simon James Pettitt

4 ore

4-20 giocatori

Fuga, lealtà, Berlino, anni ‘70

img-90

Nella sala d’attesa di un aeroporto un gruppo di persone aspettano l’arrivo del volo GO901. Sono i famigliari, gli amici , i cari dei passeggeri in volo. Ognuno con i propri affetti, amori, discordie e aspettative per il futuro. Il tabellone degli arrivi dice che l’aereo è in ritardo. Solito disservizio.

Passano i minuti, le persone che attendono iniziano ad innervosirsi e chiedere informazioni agli addetti aeroportuali, che però rispondono in modo evasivo. Passano le ore. Non c’è nessuna notizia ufficiale, ma si capisce che c’è stato un problema. Quando sui monitor dell’aero appare la scritta “Volo cancellato” la preoccupazione diventa disperazione. Una disperazione che nessuno potrà più consolare.

img-91

Arsenics & Lies

di: Karolina Soltys

3 ore

5-10 giocatori

Famiglia, segreti, omicidio

img-92

È il 31 dicembre 1919 e la festa a Weatherby Manor è in pieno svolgimento. Gli ospiti si scambiano sussurri furtivi: intrighi, ricatti e amori proibiti. A mezzanotte, un bicchiere di champagne avvelenato va in frantumi, lasciato cadere da una mano morente. La famiglia deve trovare – o incastrare – l’assassino prima che la polizia inizi a indagare troppo da vicino sui loro segreti.

Arsenic & Lies è un ispirato a Downton Abbey e ai romanzi di Agatha Christie. Piuttosto che essere un giallo classico, si concentra sulle emozioni, le relazioni e i segreti dei personaggi coinvolti: risolvere l’omicidio potrebbe essere meno importante per i personaggi che portare avanti le loro relazioni clandestine, organizzare matrimoni di convenienza o ricattare i loro nemici.

img-93

Deranged

di Maria & Jeppe Bergmann Hamming

3 ore

4 giocatori

musica, amore, follia

img-94
img-95

Afflitto da malinconia, follia e avvelenamento da mercurio, l’anziano compositore Robert ripercorre la serie di folli eventi che hanno legato la sua vita a quella della bambina prodigio Clara, del giocoso Felix e dello speranzoso Johannes. Come la musicalità senza compromessi li ha portati da un estremo all’altro, attraverso le grandi città d’Europa, le feste prestigiose e sull’orlo del suicidio.

Deranged si svolge attraverso gli eventi fondamentali delle vite strettamente intrecciate dei compositori Clara Wiecks, Robert Schumann, Felix Mendelssohn e Johannes Brahms, viste attraverso i ricordi dell’anziano e folle Schumann. Sul letto di morte, Schumann rivive la sua vita, pensando a come sarebbe potuta andare diversamente. Lo scenario è un dramma sui conflitti nella vita di quattro compositori e sulle scelte che devono fare tra successo, integrità artistica, amore, lussuria e famiglia.

Deranged è per i giocatori che vogliono essere inghiottiti da un flusso continuo di scene d’amore, follia e genio: è strutturato come un brano di musica da camera con una serie di movimenti che incorniciano il percorso drammatico

img-96

La vie bohême

di: Muriel Algayres

3 ore

8 giocatori

Arte, amicizia, perdita

img-97
img-98

La Vie Bohême, ispirato all’omonima opera di Puccini, mette in scena un gruppo di artisti bohémien nella Parigi del 1910. Il personaggi vivono insieme in un edificio abbandonato. Sono una piccola comunità di amici di creativi che condivide idee, passioni e problemi.

Il gioco esplora 4 anni della loro vita fino al 1914, mentre la povertà, le malattie e la guerra li separano lentamente ma inevitabilmente. Un gioco sull’amicizia, il passare del tempo e la perdita delle illusioni.

img-99

Emotional

di: Azzurra Urna e Giulio Zilli

2-3 ore

10-12 giocatori

Umorismo, collaborazione, cartoon

img-100
img-101

Emotional è un larp scanzonato per 10-12 giocatori che prende ispirazione dal celebre film Disney Pixar Inside Out. In gioco, infatti, due gruppi di 5 giocatori interpreteranno le cinque diverse Emozioni (Gioia, Tristezza, Rabbia, Disgusto, Paura) che bisticciano nella cabina di comando che, com’è risaputo, è presente nella mente di ognuno di noi.

Per ogni cinque Emozioni vi è dunque la relativa Persona che è di fatto comandata da esse e dunque interagirà con l’altra Persona in base alle loro decisioni.

img-102

Sexcraft

di: rida Sofie Jansen e Tor Kjetil Edland

2 ore

4 giocatori

Imbarazzo, comicità, doppiaggio

img-103
img-104

La stanza era un po’ troppo calda. Da un momento all’altro. Poteva sentire come i suoi gemiti potenti salire, sempre più forti più forti e poi…”Stop! Ottimo lavoro, per oggi abbiamo finito!” In Sexcraft i personaggi sono tutti doppiatori che si incontrano per la prima volta al loro arrivo per una giornata di lavoro nel doppiaggio di un film erotico hentai che sta per uscire nelle sale.

Nel corso del gioco, la storia passa dalle scene di doppiaggio del presente a quelle di flash forward che raccontano il futuro intrecciato dei personaggi. E’ un larp umoristico che combina il doppiaggio di un hentai con la storia di quattro sconosciuti che diventano amici e amanti. Molte storie parlano di come le persone non riescano a comunicare e ad entrare in contatto tra loro. Questa è l’opposto.

img-105
img-106

entra nel mondo dell'

img-107iscriviti